Le Idee – 1 marzo 2024

By |01 Marzo 2024|

La selezione della settimana: #1 ISTAT: nel 2023 in Italia il PIL reale è cresciuto dello 0,9%. Si tratta di un risultato leggermente migliore di quanto stimato degli organismi internazionali. #2 HAL: la pandemia di covid-19 ha inciso negativamente sull’efficienza dei sistemi sanitari dei Pesi OCSE. #3 CEPS: grazie a nuovi regolamenti UE in materia sanitaria sono stati fatti passi in avanti nella preparedness della UE alle prossime pandemie a molto ancora resta da fare. #4 ECFIN: la Commissione [...]

Le Idee – 23 febbraio 2024

By |23 Febbraio 2024|

La selezione della settimana: #1 Ageans: pieno recupero delle prestazioni sanitarie erogate in ALPI rispetto al 2019 sebbene vi siano delle criticità su tempi di attesa e nell’incidenza sull'attività istituzionale. #2 Ministero della Salute: nel 2021 si è assistito a una graduale ripresa dell'assistenza sanitaria ospedaliera. In ripresa anche il case-mix prodotto. #3 Senato: il prossimo Piano Sanitario Nazionale 2024-2029 sarà l'occasione per ridefinire i principi dell'allocazione di risorse del SSN. Una migliore conoscenza della sanità integrativa consentirà un [...]

Debito «buono» e capitali privati per la ricerca

By |16 Luglio 2021|

Residenze universitarie e infrastrutture sono i capitoli che ci faranno capire se il Paese saprà combinare buone soluzioni di finanziamento per buoni progetti. di  Stefani Paleari e Fabio Pammolli - Corriere della Sera 15 luglio 2021 vai all'articolo

Prestiti e aiuti? Quasi inutili (senza riforme)

By |24 Novembre 2020|

L'Italia rimane il malato d'Europa. Anzi, con ogni probabilità, il distacco dal resto dell'Unione è destinato ad accentuarsi. Per qualche settimana, i dati sul rimbalzo del PIL nel terzo trimestre e quelli sui minimi dello spread e del costo del debito hanno alimentato un ingiustificato ottimismo sullo stato dell'economia italiana. La seconda ondata di Covid-19 ha spezzato illusioni e retorica, richiamando ai duri numeri dei fondamentali del Paese.