Le Idee – 24 giugno 2021

La Commissione europea ha valutato positivamente il Recovery Plan italiano, adesso la parola passa al Consiglio di Europa con un iter di approvazione di massimo 4 settimane. Il Monitor di Agenas fa il punto sulla mission Salute del PNRR italiano. L'annuario statistico del Ministero della Salute mostra un SSN alla vigilia della pandemia in contrazione sia nell'assistenza ospedaliera sia in quella distrettuale. Secondo l'ultimo rapporto Istat in Italia torna ad aumentare la povertà, ai massimi livelli dal 2005. La [...]

Le Idee – 10 giugno 2021

Allarme sui conti pubblici e governance del PNRR riempiono l'agenda politica nei primi giorni di giungo. Riduzione del debito, ritorno alla crescita e incremento della produttività sono i temi affrontati dalla Commissione europea nell’European Semester mentre Wolfang Schäuble propone per l’Italia un redempion pact; il decreto semplificazioni desta timori riguardo ad alcune misure legate ai contratti pubblici. Sul versante pandemia un report dell'OHE illustra come affrontare le incertezze nella produzione di vaccini in Europa e uno dell'ISTAT individua i [...]

Le Idee – 14 gennaio 2021

L'impatto della normativa e delle politiche nazionali sui sistemi sanitari regionali. È l’ogetto dell'analisi della Fondazione The Bridge sul difficile rapporto tra centralismo e federalismo in sanità che si è articolato dalla riforma del Titolo V della costituzione. Il risultato "a macchia d'olio" di 21 sistemi sanitari regionali disomogenei è lontano dall'obiettivo solidaristico della Carta. La politica dei tagli lineari ha inasprito le disparità con un forte impatto sull'organizzazione di ciascun sistema. (Leggi) In una campagna vaccinale è necessario [...]

Le Idee – 22 dicembre 2020

Negli ultimi 5 anni il numero degli ospedali è in constante calo: dal 2013 al 2018 sono diminuiti del 7,0%, in valore assoluto da 1070 a 995 unità. Le strutture pubbliche sono il 51,8% e quelle private il 48,2% sul totale. È quanto emerge dall'Annuario Statistico del SSN per l'anno 2018. La diminuzione è più accentuata per le strutture pubbliche -8,2% rispetto a quelle private accreditate -5,7%. Continua la diminuzione del personale: i dipendenti del SSN sono 604mila unità [...]

Torna in cima