La regolazione del mercato farmaceutico, tra tagli dei prezzi, regole contabili e compartecipazione dei cittadini

senza confusione tra "consumo" e "finanziamento" La Finanziaria 2007 ripropone l’abbattimento del prezzo dei farmaci rimborsati (comma 796, lettera f) a recupero della quota dello sfondamento di spesa del 2006 posta a carico del settore privato (il 60% definito per legge). Per la rimanente quota, le Regioni hanno facoltà o di introdurre un ticket per confezione, oppure di adottare altre misure di impatto equivalente (maggiorazioni IRE/IRAP, reindirizzo di risorse all’interno del bilancio, etc.). L’utilizzo della compartecipazione alla spesa da [...]

Autore |2020-01-15T21:10:17+00:0022 Gennaio 2007|Categorie: Editoriale, Farmaceutica|

Farmaci rimborsati: responsabilizzazione individuale, sostenibilità, equità

il copay percentuale sui farmaci rimborsati La Finanziaria conferma per i prossimi anni gli interventi di abbattimento dei prezzi dei farmaci a carico del SSN e di revisione restrittiva del Prontuario della fascia “A”, adottati dall’Agenzia del Farmaco (“AIFA”) tra la fine del 2005 e il Settembre 2006 a ripiano della sovraspesa. E’ fatta salva la possibilità di ulteriori interventi sulla base dei dati consuntivi. In occasione dell’ultimo intervento, AIFA si è anche impegnata a formulare, entro Febbraio 2007, [...]

Autore |2020-01-15T21:10:52+00:0030 Novembre 2006|Categorie: Editoriale, Farmaceutica|

Abbattimenti dei prezzi “selettivi-generalizzati”

il pregio della selettività è da valutare in base ai parametri con cui è applicata Le revisioni del Prontuario Farmaceutico Nazionale del 2003 e del 2005 rientrano a tutti gli effetti nella politica di abbattimento dei prezzi, che è stata il loro obiettivo dichiarato (a completamento della copertura del disavanzo farmaceutico per gli anni precedenti, il 2002 e il 2004)  [1]. La caratteristica che ha contraddistinto gli interventi tramite prontuario da quelli tramite legge o decreto-legge è che i [...]

Autore |2020-01-15T21:14:42+00:0009 Giugno 2006|Categorie: Editoriale, Farmaceutica|

L’Innovazione spiazzata dalla … Innovazione

paradossale “corollario” della politica di abbattimento dei prezzi dei farmaci Il contenimento della spesa Negli ultimi anni la politica di contenimento della spesa farmaceutica pubblica si è affidata quasi esclusivamente agli abbattimenti generalizzati dei prezzi dei farmaci [1], crescenti sia nelle aliquote che nella numerosità dei prodotti assoggettati (cfr. Nota CERM n. 6-06). Gli abbattimenti hanno colpito in maniera indifferenziata tutti i prodotti, off-patent e in-patent. Questo è avvenuto nonostante esistessero chiare evidenze che si dovesse agire su altri [...]

Autore |2020-01-15T21:14:52+00:0008 Giugno 2006|Categorie: Editoriale, Farmaceutica, Innovazione e produttività|

03-2006 – La spesa farmaceutica pubblica – Analisi degli ultimi anni e indicazioni per una nuova politica economica

Il Quaderno esamina le determinanti della crescita della spesa farmaceutica a carico del SSN negli ultimi anni. A fronte di una crescita trainata dalle quantità e concentrata in un ristretto numero di Regioni, gli interventi di contenimento della spesa hanno fatto ricorso quasi esclusivamente ai tagli generalizzati dei prezzi dei farmaci, su tutti i prodotti e su tutto il territorio nazionale. Scritto da: Laura Magazzini, Fabio Pammolli e Nicola C. Salerno SCARICA IL PDF

Farmaci: rimborsabili o meno, il ricavo della distribuzione non cambia

Il dibattito in corso sulla riforma della filiera distributiva del farmaco fa riferimento principalmente al comparto dei farmaci rimborsabili (fascia "A"), che sono quelli che direttamente incidono sulla spesa del SSN. Meno rilievo si dà agli effetti della mancanza di concorrenza nel comparto dei farmaci non rimborsabili (gli "C"), che pure rivestono una non minore importanza ai fini della sostenibilità finanziaria e sociale del sistema farmaceutico. Se si prendono in esame le prime 30 confezioni (per controvalore delle vendite [...]

Autore |2020-01-15T21:15:26+00:0016 Maggio 2006|Categorie: Editoriale, Farmaceutica|

01-2005 – Generici vs. branded: confronto internazionale su prodotti off-patent rimborsati dal SSN

I farmaci generici sono prodotti copia di farmaci di marca (branded) per i quali è scaduto ilbrevetto. Non dovendo remunerare alcuna attività di ricerca e sviluppo, i produttori digenerici possono presentarsi sul mercato con politiche di prezzo concorrenziali e allineate aicosti efficienti di produzione. Il loro consumo (in luogo dei branded equivalenti) permette dimantenere la spesa farmaceutica costantemente sulla frontiera che minimizza il costo-efficacia e, per questo motivo, essi sono uno strumento estremamente importantenell'armonizzare gli obiettivi di controllo della spesa, [...]

0-2003 – Il Decreto Legge 15-04-2002 n. 63 sul contenimento della spesa farmaceutica: impatto sull’industria e distorsioni nel funzionamento del mercato

Il presente rapporto analizza l'impatto del DL 15/04/2002 n. 63 del Governo Italiano ("Misure per il contenimento della spesa farmaceutica"), con particolare riferimento agli effetti indotti da tali misure sulle decisioni di investimento delle imprese, sulla struttura dell'industria di riferimento e sulle dinamiche di mercato che da tali misure possono discendere. Scritto da: Fabio Pammolli, Antonio Nicita, Massimo Riccaboni, Gianluca Baio e Laura MagazziniSCARICA IL PDF

Torna in cima