Editoriale

Home/Editoriale

Le pensioni degli iscritti alla Gestione Separata dell’INPS

quattro proposte di CERM per ACTA (www.actainrete.it) I lavoratori e i professionisti iscritti alla Gestione Separata dell’INPS rappresentano il comparto delle forze di lavoro italiane più vicino ad alcuni dei target dell’agenda “Lisbona”: più giovani della media, con livello di istruzione più elevato della media, componente femminile altrettanto elevata. Se a questo si aggiunge che i professionisti svolgono de facto funzioni di organizzazione dei fattori produttivi sopportando il rischio dei risultati della loro attività, che il più delle volte [...]

Autore |2020-01-15T21:07:47+00:0010 Dicembre 2007|Categorie: Editoriale, Pensioni|

La sanità in Italia – Federalismo, Regolazione dei mercati, Sostenibilità delle Finanze Pubbliche

Si rendono disponibili Sommario e Indice del rapporto di ricerca prossimamente in pubblicazione nella collana AREL - IL MULINO. Il rapporto è stato presentato presso la sede dell'AREL il 20 Novembre 2007 L’analisi dei capitoli della spesa sanitaria e farmaceutica permette di porre in risalto tutti gli snodi irrisolti dell’attuale governance della spesa pubblica nel lento percorso di transizione federalista, soprattutto con riferimento alle prestazioni LEA le cui funzioni sono condivise tra livelli di governo o delegate dallo Stato [...]

Autore |2020-01-15T21:08:05+00:0020 Novembre 2007|Categorie: Editoriale, Finanza pubblica, Sanità e Federalismo|

Di che “colore” è il liberismo – e di conseguenza: che spazio per il riformismo?

Alberto Alesina e Francesco Giavazzi (Il liberismo è di sinistra) sono riusciti nel loro intento.  E copiosi sono piovuti contributi sulla paternità “destrorsa” o “sinistrorsa” delle politiche per la meritocrazia, per la razionalizzazione della spesa pubblica, per la rimozione dei vincoli di accesso a professioni e mestieri, il rafforzamento dei percorsi a disposizione degli outsider per l’inserimento nel mercato del lavoro. Per capire che cosa stia a destra e che cosa a sinistra, non ci si può non domandare - [...]

Autore |2020-01-19T19:40:56+00:0009 Ottobre 2007|Categorie: Editoriale, Liberalizzazioni|

La farmaceutica territoriale nella bozza di Finanziaria-2008

L’articolo 5 del collegato fiscale alla bozza di Finanziaria-2008 introduce modifiche alla governance della spesa farmaceutica pubblica. Subito si riconoscono alcuni punti positivi: - l’accorpamento alla voce di spesa territoriale della distribuzione “diretta”, per conto” e “di continuità” (assolvono, sia pure con modalità non perfettamente fungibili, la stessa funzione)[1]; - il passaggio, ai fini del ripiano della sovraspesa rispetto al programmato, dagli interventi sui prezzi e dalle revisioni del PFN al pay-back, meno distorsivo degli equilibri di mercato[2] e [...]

Autore |2020-01-15T21:08:24+00:0008 Ottobre 2007|Categorie: Editoriale, Farmaceutica|

I farmaci “C” tra regolazione e mercato

dai risultati del "Bersani-1" un invito a completare l'apertura al mercato superando improprie intromissioni regolatorie In Italia il pricing dei farmaci “C” è formalmente libero, ma nel contempo il Legislatore riserva al Ministro della Salute un’ampia facoltà di intervento ove questi ravvisi andamenti non consoni dei prezzi. Una contraddizione che appare ancor più stridente alla luce delle policy guideline suggerite dal G-10 Medicines (in particolare la Recommendation n. 6) e condivise sia dalla Commissione che dal Consiglio dell’Unione Europea, [...]

Autore |2020-01-15T21:08:32+00:0025 Settembre 2007|Categorie: Editoriale, Farmaceutica|

Uno scontrino “intelligente” a supporto della regolazione della filiera del farmaco

dall'informazione più consapevolezza nel consumo e più efficienza nella produzione e nella distribuzione Di riforma della distribuzione al dettaglio si discute ormai da tempo e in numerosi lavori se ne è sottolineata l’importanza per portare a compimento un rinnovamento complessivo della filiera del farmaco. Si condividono appieno le posizioni dell’Antitrust italiano e della Commissione Europea, dalla liberalizzazione dell’apertura delle farmacie, alla separazione tra diritto di proprietà (sinora solo di farmacisti abilitati) e diritto di esercizio (giustamente solo di farmacisti [...]

Autore |2020-01-15T21:08:41+00:0005 Settembre 2007|Categorie: Editoriale, Farmaceutica|

Il “piccolo” Decreto n. 45-2007 e la riforma delle pensioni e del welfare

si amplia - con silenzio-assenso - la funzione di credito agevolato dell'INPDAP; occasione pe runa riflessione sul complesso della sua attività creditoria Il Decreto n. 45-2007 e l’erogazione di credito agevolato dell’INPDAP Sulla Gazzetta Ufficiale n. 83 del 10 Aprile 2007 è comparso un decreto del Ministero dell’Economia e delle Finanze riguardante le prestazioni creditizie agevolate per i lavoratori pubblici erogate dell’INPDAP (cfr. in appendice). Il decreto consta di quattro articoli. Il primo articolo individua i soggetti di riferimento, [...]

Autore |2020-01-15T21:08:56+00:0015 Giugno 2007|Categorie: Editoriale, Pensioni, Welfare|

L’Italia, le pensioni e le riforme da fare – note a margine del “Pensions at a Glance” dell’OCSE

L’OCSE diffonde la seconda edizione del rapporto “Pensions at a Glance” [1] e il Governo italiano, voce solitaria nel panorama internazionale, ne contesta i risultati, che sarebbero distorti nelle ipotesi dello scenario base: un’età di ingresso nel mondo del lavoro di 20 anni (ritenuta troppo precoce) e carriere di 45 anni (troppo lunghe). A parte l’auspicio che il nostro mercato del lavoro riesca in futuro ad accogliere i giovani prima di quanto non accada attualmente, anche per permettere allungamenti [...]

Autore |2020-01-15T18:32:56+00:0008 Giugno 2007|Categorie: Editoriale|

Le modifiche al Ddl “Lanzillotta”

il difficile percorso verso il riassetto dei servizi pubblici locali Alcuni mesi fa (cfr. Editoriale n. 23/2006 su www.cermlab.it/) CERM aveva espresso un giudizio elogiativo sul Disegno di Legge Delega per la riforma dei servizi pubblici locali, il Ddl “Lanzillotta”. L’iter del Ddl è poi risultato travagliato sino a rendere necessario, nei giorni scorsi, un accordo politico all’interno della maggioranza per una sua riscrittura e un più agevole passaggio parlamentare. Non è ancora pronta la nuova bozza da presentare [...]

Autore |2020-01-15T21:09:19+00:0025 Maggio 2007|Categorie: Editoriale, Liberalizzazioni|

La rete di telecomunicazioni italiana: esistono davvero soluzioni diverse dalla separazione proprietaria?

verso una public company con capitale flottante e gestione indipendente Per immettere concorrenza nel settore delle telecomunicazioni è necessario che tutti gli operatori possano avere accesso paritario, sulla base di regole non discriminatorie, alla porzione della rete che possiede caratteristiche di monopolio naturale: il cosiddetto “ultimo miglio” o “local loop”. Il dibattito in corso evidenzia, tra le altre cose, quanto sia problematica la separazione di questa porzione di rete dall’ex monopolista Telecom Italia [1]: - lo spin-off proprietario integrale [...]

Autore |2020-01-15T21:09:28+00:0030 Aprile 2007|Categorie: Editoriale, Liberalizzazioni|
Torna in cima