Federalismo, primo test sulla sanità – da Il Sole 24 Ore

due snodi non ancora affrontati: la revisione del perimetro dei LEA, e la verifica della praticabilità della standardizzazione di quantità e costi unitari LEGGI L'ARTICOLO

Autore |2020-01-15T17:32:10+00:0028 Agosto 2008|Categorie: Editoriale, Il Sole 24 Ore|

Il reference pricing della Liguria al vaglio della Corte Costituzionale

Un'analisi della Sentenza n. 271/2008 della Corte Con la Sentenza n. 271 del 2008 (del 07/07/2008, depositata l'11/07/2008), la Corte Costituzionale ha dichiarato incostituzionale l’articolo 13 della Legge n. 15/2007 (la Finanziaria regionale) della Regione Liguria che così recitava: “Ai sensi dell’articolo 6 del decreto legge 18 settembre 2001 n. 347, convertito in legge 16 novembre 2001 n. 405 (interventi urgenti in materia di spesa sanitaria), del parere espresso dalla Commissione tecnico scientifica dell’Agenzia Italiana del Farmaco (AIFA) in data [...]

Autore |2020-01-15T17:33:50+00:0026 Luglio 2008|Categorie: Editoriale|

La sanità e la barriera della produttività

Quali prospettive per l’effetto “Baumol”? In sanità, le prestazioni continuate alla persona registrano guadagni di produttività lenti e probabilmente con un limite superiore (effetto “Baumol”), con ripercussioni significative in termini di andamenti di spesa. Quanto peserà l’effetto “Baumol” nelle prossime decadi? Se, prima ancora che guardare al medio-lungo periodo, ci soffermiamo ad esaminare le prestazioni attualmente fornite dai sistemi sanitari, quelle di cura diretta alla persona (per inabili/disabili, lungodegenti, anziani non autosufficienti) coprono solo una piccola porzione della domanda [...]

Priorità: crescita dell’occupazione e della produttività

L’Italia in controluce in un confronto con Germania, Francia e Spagna L’Employment Outlook dell’OCSE ripropone il critico quadro del mercato del lavoro italiano che ci accompagna ormai da diversi anni: bassi tassi di occupazione (significativamente al di sotto della media UE e lontanissimi dai target di “Lisbona-Stoccolma”); basse retribuzioni nette (-20 per cento rispetto alla media OCSE, -17 per cento rispetto alla media UE); sovraccarico di ore sui pochi occupati. Sulla base del database online di Eurostat aggiungiamo alcune [...]

Autore |2020-01-15T21:02:34+00:0003 Luglio 2008|Categorie: Editoriale, Lavoro|

Prezzi, retribuzioni, PIL per occupato e valore aggiunto per occupato: esiste un chiaro problema di crescita

Il rischio della crescita virtuale, e la "vittoria di Pirro" dell'indicizzazioneL’ISTAT comunica che nel mese di Maggio i prezzi alla produzione dei prodotti industriali sono aumentati del 7,5 per cento rispetto al Maggio 2007. Anche al netto del comparto industriale dell’energia (+21,5 per cento), l’aumento rimane del 3,8 per cento, un tendenziale che, scaricandosi sui prezzi al consumo, fa apparire arduo il raggiungimento del target dell’1,7 per cento inserito in DPEF. E, infatti, sempre l’ISTAT diffonde un indice provvisorio [...]

Autore |2020-01-15T17:45:27+00:0030 Giugno 2008|Categorie: Editoriale|

Trichet rilancia l’allarme prezzi, Catricalà segnala i vincoli alla conorrenza, Confindustria lancia l’allarme inflazione – bassi redditi – bassa occupazione – bassi consumi, e in Italia le vendite al dettaglio continuano a diminuire

Un mix che dovrebbe far paura non solo ai Governi, ma anche agli operatori sul mercato e alle loro rappresentanze I dati ISTAT diffusi il 25 Giugno mostrano una riduzione significativa del valore delle vendite (prezzi per quantità) del commercio fisso al dettaglio[1]: - 2,3 per cento tra Aprile 2007 e Aprile 2008. Il dato matura soprattutto sul fronte dei beni non alimentari (-3,4 per cento), ma anche gli alimentari, la cui domanda è notoriamente più rigida, fanno rilevare [...]

Autore |2020-01-15T21:03:26+00:0027 Giugno 2008|Categorie: Editoriale, Liberalizzazioni|

(Ri)Qualificazione della spesa e fondi per le non autosufficienze e gli asili nido

una possibile fonte di finanziamento strutturale annua tra 200 e 400 milioni di Euro Le ultime due Finanziarie hanno tentato di dare impulso al “Fondo per le non autosufficienze” e al “Fondo asili nido” che sono tra i grandi assenti del welfare system italiano, assieme a tanti altri capitoli di spesa che le trasformazioni sociali, demografiche ed economiche stanno rendendo sempre più necessari. Nonostante si vada nella giusta direzione, gli stanziamenti per il 2008 e il 2009 non sono [...]

Autore |2020-01-15T21:03:39+00:0024 Giugno 2008|Categorie: Editoriale, Welfare|

Il Paese alla svolta federalista

Regole semplici, Programmi di stabilità regionali, Fallimento politico, e un Testo Unico del Federalismo La nuova Legislatura si apre con rinnovati programmi di completamento del federalismo. Prima che si entri nel vivo dell’analisi dei progetti di legge (di riforma o di attuazione della Costituzione), è importante sollevare lo sguardo per una visione d’insieme che aiuti a mettere a fuoco i problemi. Nel 2007, sono stati presentati due disegni di legge attuativi dell’articolo 119 della Costituzione, l’articolo perno per la [...]

Autore |2020-01-15T21:03:55+00:0028 Maggio 2008|Categorie: Editoriale, Sanità e Federalismo|
Torna in cima