Guido

/Guido Borà

About Guido Borà

This author has not yet filled in any details.
So far Guido Borà has created 50 blog entries.

Le idee – 21 novembre 2019

La Commissione europea ha appena pubblicato le proprie osservazioni sui documenti programmatici di bilancio dei Paesi dell'Unione. Per l'Italia, dove è in carica un governo più allineato alle previsioni macroeconomiche internazionali rispetto a quello precedente, si esprimono preoccupazioni sulla ripresa della crescita e sull'efficacia di alcune misure contenute nella manovra. I farmaci orfani sono un segmento importante della spesa farmaceutica. A fronte della spesa sanitaria pro-capite destinata ai malati rari, che si attesta in media a 4500 euro (come [...]

Autore : |2020-01-11T20:58:15+00:0021 Novembre 2019|Categories: Le Idee|

Le idee – 15 novembre 2019

Il rapporto annuale della Banca d'Italia sulle economie regionali evidenzia come a 10 anni dalla crisi finanziaria, il PIL del Mezzogiorno è ancora dieci punti percentuali inferiore a quello del 2007, mentre nel Centro Nord è di 3 punti percentuali inferiore. Il ruolo dei Fondi europei nella riduzione del gap con il resto del Paese. Il recente rapporto dell'OCSE sullo stato di salute della popolazione dei Paesi OCSE mette a confronto diversi indicatori per valutare lo stato di salute [...]

Autore : |2020-01-11T20:58:31+00:0014 Novembre 2019|Categories: Le Idee|

Le idee – 7 novembre 2019

L'ultimo rapporto SVIMEZ evidenzia i ritardi accumulati dalle Regioni meridionali anche rispetto ai Paesi dell'est e al resto dell'Europa. Il rapporto rappresenta una società in grande difficoltà, con bassi tassi di occupazione giovanile e femminile; costretta all'emigrazione, nelle fasce più istruite, alla ricerca di lavoro così come alla mobilità forzata per ricevere migliori cure sanitarie. Le risposta a questi e, numerosi altri, ormai "annosi", problemi non è tuttavia quella contenuta nel rapporto, dove viene richiesta una ripresa degli investimenti [...]

Autore : |2020-01-11T21:01:28+00:0008 Novembre 2019|Categories: Le Idee|

Le idee – 31 ottobre 2019

Diminuzione dell'occupazione ed economia stagnante: è il quadro dei comunicati odierni dell'ISTAT. In Europa la crescita è più sostenuta, sebbene il tasso di crescita diminuisca in modo più marcato rispetto quanto previsto di recente da Commissione europea e IMF. La disoccupazione in Europa 28 cala lievemente al 6.3% dal 6.7% di agosto scorso, anche nell'area euro dove si attesta al 7.5% in diminuzione di 0.5 punti percentuali rispetto ad agosto. La sanità italiana presenta differenziazioni territoriali sia riguardo ai [...]

Autore : |2020-01-11T21:01:42+00:0031 Ottobre 2019|Categories: Le Idee|

Le idee – 24 ottobre 2019

La settimana in corso è incentrata sul dibattito delle misure contenute nella manovra di bilancio. Alla lettera della commissione europea che nutre perplessità sull'andamento divergente del livello del debito pubblico, il governo italiano risponde che nella manovra sarà confermata la traiettoria discendente del debito senza ricorrere a strette pro-cicliche. Le recenti stime annuali dell'Istat e dell'Eurostat confermano, a fronte di un'importante revisione metodologica, un preoccupante incremento del debito pubblico rispetto al PIL, nell'ultimo anno. Il richiamo della commissione è [...]

Autore : |2020-01-11T21:01:56+00:0026 Ottobre 2019|Categories: Le Idee|

Le idee – 17 ottobre 2019

Settimana incentrata sul Nobel per la scienza economica assegnato a un terzetto di studiosi di eccezione che si occupano di povertà usando metodi sperimentali innovativi per la disciplina. Il dibattito sul gap delle entrate tributarie e contributive, problema mai risolto nel nostro Paese, è stato di recente rinfocolato dalle stime sulle coperture della Nadef 2019 per il 2020 derivanti dalla lotta all’evasione, contabilizzate più realisticamente nel recente Documento programmatico di bilancio 2020 (DBP). L’ultimo rapporto ISTAT sull'economia non osservata [...]

Autore : |2020-01-11T21:02:11+00:0017 Ottobre 2019|Categories: Le Idee|

Le idee – 11 ottobre 2019

La ripresa degli investimenti è cruciale per una crescita sostenuta di lungo periodo, ne è convinto il Centro studi della Confindustria che però ripropone le stesse misure adottate da governi precedenti. Dai dati dell'Istat emerge che gli investimenti pubblici sono al palo, mentre il settore privato continua ad investire, sebbene nel 2018 il tasso di crescita sia diminuito rispetto al 2016 e al 2017. La popolazione che invecchia pone nuove sfide sui fronti della politica monetaria e quella fiscale. [...]

Autore : |2020-01-11T21:02:26+00:0010 Ottobre 2019|Categories: Le Idee|

Le idee – 4 ottobre 2019

L'Istat presenta un rapporto sullo stato di salute nelle Regioni italiane per un arco di tempo molto lungo, dal 2005 al 2015. Lo stato di salute è quasi dovunque migliorato sebbene permangono alcune criticità, legate principalmente alla poca prevenzione e a stili di vita non corretti. Il lavoro può essere utilizzato anche come valutazione a posteriori degli effetti della normativa sui piani di rientro sulla salute di cittadini. Il consiglio dei ministri ha approvato la NADEF 2019. Nonostante la [...]

Autore : |2020-01-11T21:02:43+00:0003 Ottobre 2019|Categories: Le Idee|

Le idee – 26 settembre 2019

Nell'ambito di una revisione programmata delle serie storiche del PIL, l'Istat ha rivisto al ribasso la stima della crescita del 2018 con un lieve peggioramento di 0.1 punti percentuali dell'indebitamento netto. Negli ultimi tre mesi il Ministero della salute ha colmato numerose lacune sulle pubblicazioni statistiche del SSN con il rilascio di 4 pubblicazioni, fondamentali per avere un quadro più aggiornato del comparto in lento e costante cambiamento. È possibile fare riferimento a un indice dei prezzi internazionali per [...]

Autore : |2020-01-11T21:02:58+00:0026 Settembre 2019|Categories: Le Idee|

Le idee – 19 settembre 2019

Nella settimana in corso sono stati pubblicati alcuni rapporti di finanza pubblica sul monitoraggio delle varie componenti della spesa sanitaria. Il Rapporto periodico dell'Agenzia italiana del farmaco (AIFA) conferma le difficoltà nel contenimento della spesa farmaceutica ospedaliera, nonostante i provvedimenti legislativi succedutisi nel tempo. Un rapporto della Ragioneria generale dello stato (RGS) presenta un Sistema sanitario nazionale complessivamente sostenibile, malgrado le eterogeneità regionali. Da un confronto con gli altri paesi dell'Unione europea, sempre a cura della RGS, pensioni e [...]

Autore : |2020-01-11T21:03:14+00:0019 Settembre 2019|Categories: Le Idee|