Guido

Home/Guido Borà

Circa Guido Borà

Questo autore non ha riempito alcun dettaglio.
Finora Guido Borà ha creato 135 post nel blog.

Le idee – 19 marzo 2020

Le ripercussioni delle misure di lockdown volte al contenimento dell'epidemia COVID-19 sull'economia e sulle imprese italiane si prevedono molto pesanti. Confindustria ha svolto un’indagine rapida, a cui hanno partecipato più di 6000 imprese, al fine di individuare quali sono i settori e i territori maggiormente colpiti, le principali criticità e le soluzioni da adottare. L'emergenza COVID-19, è affrontata dai singoli Paesi e dalle Regioni soprattutto per quanto riguarda il sostegno al sistema sanitario e le misure di ordine interno. [...]

Le idee – 12 marzo 2020

USA, Cina, Giappone, Italia, Francia, Germania e Inghilterra, stanno affrontando la diffusione dell'epidemia del COVID-19 le cui ripercussioni sull'economia mondiale possono essere ingenti. Nel complesso questi Paesi rappresentano il 60% della domanda e dell'offerta, il 65% della manifattura mondiale e il 41% delle esportazioni mondiali manifatturiere. In particolare, USA, Cina, Germania e Corea del sud, sono l'asse portante delle catene globali del valore. Un instant book del CEPR stima impatto e durata sull'economia globale per ciascun settore. La produttività [...]

Le idee – 5 marzo 2020

"La demografia è il destino", è un vecchio detto legato al fondamentale ruolo dei trend demografici nelle sorti di un Paese. Se nel passato la demografia era cruciale per la levée en masse, oggi un saldo demografico in attivo, può essere il motore della prosperità, grazie a crescita e sviluppo. Come da previsioni, l'economia italiana nel 2019 è rallentata rispetto al trend degli anni precedenti. La crescita del PIL reale nel 2019 è stata dello 0.3% rispetto al già [...]

Le idee – 27 febbraio 2020

Il 60% delle malattie infettive emergenti è rappresentato dalle zoonosi (malattie trasmissibili dagli animali all'uomo e viceversa come l'attuale epidemia da coronavirus Covid-19) di cui si assiste da tempo a un incremento della frequenza. Contestualmente ai rischi per la salute e la vita dell'uomo vanno misurati anche quelli per il sistema economico. Un esercizio complesso per il duplice shock dal lato della domanda e dell'offerta e per una sempre maggiore integrazione dei settori produttivi nelle catene globali del valore. [...]

Le idee – 20 febbraio 2020

La spesa sociale dei comuni nel 2017 è stata di 7.2 miliardi di euro, +2.5% rispetto al 2016 ed è tornata ai livelli pre 2011. La spesa sociale in Italia è pari allo 0.42% del PIL per un importo medio pro-capite di 119 €, estremamente differenziato territorialmente: 58 € al Sud e 172 € nel Nord-Est. Nel 2019 il debito Pubblico è aumentato di 28.7 miliardi di euro arrivando a 2,409 miliardi dai 2,381 miliardi del 2018. A livello [...]

Le idee – 13 febbraio 2020

Nel 1992 è stato firmato il trattato di Maastricht contenente le regole del limite del 3% del deficit pubblico e del 60% del debito sul PIL successivamente, nel 1997 fu istituito il Patto di stabilità e crescita. A più di 20 anni e in uno scenario economico profondamente cambiato caratterizzato da bassi tassi di interesse, bassa crescita, bassa inflazione e un indebolimento dell'azione di riforma, la Commissione europea lancia un dibattito in vista di una necessaria riforma della "governance [...]

Le idee – 6 febbraio 2020

Nel decreto "milleproroghe" è stato presentato un emendamento in cui si modificano solo per il 2020 i tetti della spesa farmaceutica riducendo quello della farmaceutica convenzionata al 7.52% del fondo sanitario nazionale dall'attuale 7.96% e innalzando quello degli acquisti diretti al 7.13% (al netto dello 0.2% dei gas medicinali) dal 6.69% con l'obiettivo nel 2021 di individuare nuovi criteri per una rideterminazione complessiva. L'analisi dell'andamento della spesa fino a settembre 2019. In Italia solo i lavoratori coperti dai contratti [...]

Autore |2020-02-18T09:52:12+00:0006 Febbraio 2020|Categorie: Le Idee|

Le idee – 30 gennaio 2020

Le serie dei conti economici territoriali del 2018, pubblicati nella settimana in corso revisionate nella metodologia ma ancora provvisorie, confermano un quadro in cui il Mezzogiorno d'Italia è sempre più distante dal resto del Paese sia in termini di PIL pro-capite, sia in termini di reddito disponibile, sia in termini di produttività, sia infine per l'elevata incidenza del lavoro irregolare. Gli investimenti pubblici nel nostro Paese sono in diminuzione da una decina d'anni. tra quelli in corso di realizzazione, [...]

Autore |2020-01-30T18:26:34+00:0030 Gennaio 2020|Categorie: Le Idee|

Le idee – 23 gennaio 2020

Il Ministero della salute ha pubblicato il Rapporto sull'attività di ricovero ospedaliero per l'anno 2018 elaborato sul flusso informativo delle Schede di dimissione ospedaliera - SDO. Sono contenuti elementi utili alla valutazione dell'attività ospedaliera cui è destinata circa il 45% del fondo sanitario nazionale. Il dibattito sulle pensioni ha necessità di evidenze illustrative del peso che il sistema ha sull'economia e sulla sua sostenibilità. La spesa ha ripreso di nuovo a crescere dopo tre anni in diminuzione. Importante anche [...]

Autore |2020-01-23T20:42:11+00:0023 Gennaio 2020|Categorie: Le Idee|

Le idee – 16 gennaio 2020

L'EMA ha pubblicato un documento di raccomandazioni chiave nel 2019 sull'autorizzazione e il monitoraggio della sicurezza dei medicinali per uso umano. Il "Cosmo in espansione" e il "Pianeta vuoto" sono due possibili scenari futuri, il primo caratterizzato da popolazione in aumento, crescita economica e miglioramento dello standard di vita, il secondo da popolazione in diminuzione, standard di vita costante e stagnazione. Il ruolo giocato dalla fertilità. Qual è la relazione tra debito e crescita? Può il debito pubblico essere [...]

Autore |2020-01-17T09:35:30+00:0016 Gennaio 2020|Categorie: Le Idee|
Torna in cima